top of page

ABC dell'educazione del cane: guida completa per un addestramento efficace

Aggiornamento: 7 giorni fa


abc educazione del cane
abc educazione del cane

Cosa sapere prima di educare il proprio cane.

5 semplici regole che ogni proprietario deve sapere!


NON URLARE

Il proprietario che urla è visto dal cane come un riferimento poco competente da cui apprendere.


PARLARE AL CANE CON VOCE PACATA MA FERMA.

Per insegnare al cane, non servono molte parole condite da troppe cantilene, le “poche” chi si utilizzeranno saranno espresse con un atteggiamento pacato e sicuro, tipico di chi sa il fatto suo.


AVERE CHIARA LA DEFINIZIONE DI LEADERSHIP

I proprietari devono avere ben presente quali sono i comportamenti che vorrebbero ottenere dal loro cane ed essere propositivi nel creare le condizioni per raggiungerli. Il messaggio che deve percepire il cane è: “io ho le competenze e so come orientarti; credo fermamente in ciò che affermo


GRATIFICA SPESSO , SGRIDA MENO

Ricordarsi che il cane ha bisogno soprattutto di essere incoraggiato sui comportamenti che sono adeguati a quanto il contesto richiede. Prima di dire un NO al cane, dovremmo essere certi che lui stia facendo qualcosa di alternativo e poco gradito, rispetto a quanto conosce e sa benissimo cosa invece andrebbe fatto.


ESSERE COERENTI

Se il proprietario è coerente, il cane sente che non può monopolizzarlo a suo piacimento. Al contrario, se un giorno diamo al cane il cibo dal tavolo, ma il giorno dopo abbiamo degli ospiti e pretendiamo che non elemosini, il cane non capirà il significato. Queste per me sono le basi dell'educazione del cane!

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page