top of page
  • marromeo

IL MIO CANE SI MORDE LA CODA: PERCHE'?

Molto spesso durante le mie consulenze i proprietari parlano del loro cane che continua a girare intorno per inseguirsi e mordersi la coda e da qui la domanda '' perché il mio cane si morde la coda?''

Ho deciso cosi  di scrivere un articolo per fare chiarezza sulle possibili cause che possono portare il cane a tale comportamento .


il mio cane si morde la coda

Sui social girano migliaia di video ironici sui cani che inseguono la propria coda, rubando sorrisi dei visitatori e dei proprietari dei cani in questione. Ma per il  cane non c’è nulla di divertente a.

L'inseguimento della coda è abbastanza comune fra i cuccioli, che potrebbero trattarla come se fosse un giocattolo e negli  adulti  che spesso insegue o si morde la coda può essere legato alla  noia o a problemi organici  che possono causare  dolorante,  o avere dei vermi o pulci.

E’ sempre consigliato in questi casi rivolgersi al proprio veterinario di fiducia e comprenderne meglio le cause.

 

Abitudine da evitare

Se il comportamento dovesse presentarsi  occasionalmente  può essere legato ad attività ludiche , il costante inseguimento o morso della coda, specialmente per i cani adulti, può indicare problemi di salute o psicologici sottostanti.

La  motivazione  più diffusa  potrebbe essere la noia  o  sentirsi improvvisamente eccitato quando si guarda alle spalle e intravede il suo scodinzolio, ancor di più quando capisce che è più facile da catturare rispetto a uno scoiattolo.

Un cane che passa molto tempo a inseguire la coda potrebbe aver bisogno di uno sfogarsi con attività aerobiche e ludiche  per poter controllare  le sue energie represse.

 

Le cause più diffuse possono anche essere:

 

Dolore nascosto

Capire se un cane prova dolore,  non è assolutamente facile. Andrebbero fatti problemi degli accertamenti medico veterinari specialistica. Il mordere  la zona dolorante,  rimane un comportamento specchio da non sottovalutare, che può derivare da una lesione traumatica o da condizioni croniche come artrite, allergie o problemi alla ghiandola anale.

 

Pulci invisibili

Se il tuo cane sembra soffrire o ha segni di un’infezione è bene rivolgersi il prima possibile ad un veterinario. La maggior parte delle infezioni e infestazioni non migliorerà da sola, può solo peggiorare Anche i parassiti intestinali possono causare un intenso prurito anale che potrebbe portare il tuo cane a leccare o rosicchiare eccessivamente da coda.

 

Problemi neurologici

L’inseguimento della coda può anche causato da un declino cognitivo legato all’età o da anomalie cerebrali che influenzano la funzione cognitiva, i più comuni sono  tumori o problemi congeniti. I segnali a cui prestare attenzione in questo caso includono dei cambiamenti improvvisi nel comportamento del cane,ed alcuni atteggiamenti accompagnati all’ inseguimento della coda quali l’inclinazione costante della testa e una mancanza di coordinamento. In questo caso, solo un veterinario può fare una diagnosi e suggerire eventuali cure specifiche.

Dott. Marcello Messina, Istruttore Cinofilo

 

QUESTO ARTICOLO TI E’ STATO UTILE? SE HAI DOMANDE SCRIVIMI NEI COMMENTI!

78 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page